Prima uscita Fanfara Bersaglieri Liceo Archita – 30 aprile 2015

Il 30 aprile 2015 una delegazione del Senato, guidata dalla senatrice Lezzi e dal senatore Iurlaro, ha visitato l’Istituto Comprensivo “C. G. Viola” Scuola Primaria Plesso “C. Battisti” di Taranto che si è classificata tra le scuole vincitrici del concorso “Vorrei una legge che…”, bandito dal Senato della Repubblica in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.
Hanno partecipato all’incontro anche le autorità locali: il Garante dell’Infanzia dott.ssa Rosy Paparella, la dott.ssa Annamaria Occhinegro del CSA di Taranto, il dirigente del Liceo Statale Archita prof. Pasquale Castellaneta, l’avv. Leuzzi del Tribunale dei minori ed il Vicesindaco di Taranto dott. Lonoce.

La Fanfara dei Bersaglieri del Liceo Archita, diretta dal prof Salvatore Mottola, ha avuto così l’occasione di fare la sua prima uscita pubblica, accogliendo l’arrivo dei rappresentanti della Repubblica Italiana con marce militari ed inni patriottici.
I bambini, guidati dalle insegnanti, hanno illustrato il progetto che hanno realizzato sul tema della sicurezza in rete e delle modalità più idonee con le quali i minori possono interfacciarsi alla navigazione sul web e sui social network.
Si sono esibiti in canti, balli e prove di recitazione, intervallati da brani patriottici suonati e cantati dalla Fanfara del Liceo Archita; i bambini hanno inoltre letto e spiegato ai presenti gli articoli del disegno di legge proposto specificando le varie fasi del processo di preparazione e le motivazioni alla base della scelta del progetto stesso.

A conclusione dell’incontro la sen.ce Lezzi e il sen. Iurlaro hanno ringraziato la Fanfara per l’accoglienza e premiato gli studenti delle classi vincitrici con l’attestato di partecipazione al concorso e consegnato la targa alla Dirigente dell’Istituto scolastico.

prof. Salvatore MOTTOLA